Video Conferenza su “Il colore dalla fisica alla Psicologia” al liceo Manzoni di Caserta

 

L’incontro in videoconferenza rientra nelle attività concordate nel   decennale accordo di partenariato tra il liceo Manzoni ed il CeSAF Maestri del lavoro d’Italia che gestisce il Museo provinciale Olivetti di Caserta.  Si avvale della collaborazione dell’accademia della fotografia J.M. Cameron di Benevento.

Voluto dalla dirigente scolastica dott. Adele Vairo e dal presidente del CeSAF Mauro Nemesio Rossi, si inquadra  nei “Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO)” per  favorire l’orientamento dei giovani per valorizzarne le aspirazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento, nonché per aiutarli a sviluppare la capacità di scegliere autonomamente e consapevolmente.

Il colore rappresenta, nelle arti pittoriche prima e fotografiche dopo, una delle forme iconografiche di maggiore impatto che l’Umanità sia stata in grado di esprimere; ogni epoca storica universalmente  ha usato il colore per esternare sentimenti e come simbolo di gerarchia sociale. Questo incontro  cerca di fare un excursus del colore partendo dal fenomeno fisico, snodandosi attraverso la neurofisiologia, la semiotica e la psicologia, a dimostrare quanto complessa e vasta possa essere la fenomenologia di una realtà che ci circonda e che diamo a volte per scontata.

Maurizio Iazeolla, medico neurologo, è appassionato di fotografia fin da ragazzo. Ha partecipato a diverse mostre, anche personali, e conseguito diversi premi in ambito nazionale ed internazionale. E’ presidente dell’Associazione Medici Fotografi Italiani, referente FIAF per la provincia di Benevento e fa parte dello staff organizzativo – didattico dell’Accademia di Fotografia “Julia Margaret Cameron” di Benevento.

La video conferenza è possibile seguirla sulla pagina Campus Manzoni a partire dalle ore 18 del 23 Maggio. Si avvale della collaborazione delle prof.sse Angela Schiavone, Rita Adanti e Gilberta Materazzo

 

Caserta 22 maggio 2020

Liceo Manzoni
Avatar

Informazioni su maestrilavoro

ll “Centro Studi e Alta Formazione Maestri del Lavoro d’Italia” in sigla “CeSAF MAESTRI DEL LAVORO” è legalmente costituito in associazione culturale, senza scopo di lucro. Cura e promuove la formazione dei Maestri del Lavoro aderenti e degli affiliati laici intesi come persone non insignite Stella al Merito, ma che perseguono gli stessi fini quali: favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a diffondere i sani principi a esso connessi, così come richiesto dal decreto del ministero del lavoro firmato dal presidente della repubblica per l’assegnazione della Stella al Merito.

Precedente Il Primo maggio, la libertà ed i legami con il diritto del lavoro. Successivo Mattarella ai giovani delle scuole coinvolti nel progetto “La nave della legalità”, nel 28° anniversario della strage di Capaci