Accordo quadro con i vigili urbani di Caserta

Il comando dei vigili urbani di Caserta affiancherà il Centro Studio ed Alta Formazione Maestri del Lavoro d’Italia nell’impegno per diffondere nelle scuole la legalità e la sicurezza.

E’ quanto emerso nell’incontro che si è tenuto nella sede del sodalizio degli insigniti di Via Ceccano in occasione del seminario che aveva quale oggetto: “La formazione degli esperti per i PON Piani di Orientamento Nazionale e la presentazione dei corsi sul Novecento e giornalismo” rivolti alle scuole superiori. A presiedere l’incontro è stato il comandante dei vigili Urbani di Caserta Alberto Nigro, il presidente del CeSAF Mauro Nemesio Rossi, e la professoressa Rosalia Pannitti esperta di valutazione dei Pon per l’ITIS F. Giordani di Caserta. Hanno portato i saluti per il preside dell’ITC Terra di lavoro Carmine Aurilio, la prof.ssa Brunella Arena, il preside del Liceo Classico Nevio di Santa Maria Capua Vetere Saverio Tufariello. Nonché ha fatto pervenire la sua adesione, con la scuse per non essere presente per sopravvenuti impegni, la dott.ssa Adele Vairo dirigente scolastico del ISIS Manzoni.

All’incontro hanno partecipato i maestri del lavoro, Alfonso Batelli, Donato Pasquariello, Saverio Cottuno della provincia di Caserta, Francesco Pellino e Pasquale Giardino da Benevento, Giovanni Izzo, Emilio Iuliano, Carmine Coppola, Antonio Savarese, Felice Di Perna, Francesco Amato ed Antonio Paladini del consolato di Napoli. Per gli istituiti che operano con il Centro Studio la prof.ssa Giovanna Anziano del Manzoni di Caserta, Stefania Modestino del Liceo scientifico Diaz, la prof.ssa Maria Teresa Manganiello dell’ITC Terra di Lavoro E’ stata anche la giornata di nuove adesioni di qualificati professionisti al Centro Studi ed Alta Formazione dei Maestri del Lavoro: Giuseppe Pasquariello storico ed ex giudice presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Ciro Centore avvocato amministrativista, Adolfo Russo ex difensore civico al comune di Caserta, Ferdinando Terlizzi giornalista e scrittore, Roberto Della Rocca giornalista Pubblicista neo laureato Luiss. Quest’ultimi tutti docenti del corso di giornalismo e del progetto Novecento. Il corso di giornalismo è finalizzato alla realizzazione di un giornale d’istituto sarà svolto nell’ISIS Telesi@ di Telese Terme, Liceo Manzoni di Caserta e all’Itc Terra di lavoro. Per ogni scuola avrà una durata di trenta ore con una parte storica che va da “Ermanno Amicucci fino alla Carta di Treviso”. All’ampio progetto Novecento, che riguarderà la parte storica nazionale e quella locale, oltre ai docenti summenzionati ci saranno: Antonio Arricale di Confindustria Caserta ed Alberto Zaza d’Aulisio presidente della società di Storia Patria.

Caserta 1 novembre 2010

 

Convenzioni
Avatar

Informazioni su maestrilavoro

ll “Centro Studi e Alta Formazione Maestri del Lavoro d’Italia” in sigla “CeSAF MAESTRI DEL LAVORO” è legalmente costituito in associazione culturale, senza scopo di lucro. Cura e promuove la formazione dei Maestri del Lavoro aderenti e degli affiliati laici intesi come persone non insignite Stella al Merito, ma che perseguono gli stessi fini quali: favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a diffondere i sani principi a esso connessi, così come richiesto dal decreto del ministero del lavoro firmato dal presidente della repubblica per l’assegnazione della Stella al Merito.

Precedente Ambiente in collaborazione con la Seconda Università di Napoli Successivo Con Brunello Cucinelli e Florindo Rubbettino alla Luiss